ti piace vincere facile ponci ponci po po po

Stavolta la matita nera non opprime più gli occhi, ma ne segue dolcemente le linee naturali sbavando un po, visto che il mio eyeliner di Kiko ha deciso di abbandonarmi in quel momento.
Quali sono i tuoi piatti preferiti di queste due regioni?
Spaghetti alla Carbonara e Cappelletti al ragù, mi piace vincere facile.Un essere umano, insomma.Non faccio in tempo ad aprire faccialibro che una biondona con zeppe e tacco tredici mi si avvicina sospettosa, penso subito mi abbia scambiato per una spacciatrice o che voglia vendermi qualcosa ma invece mi sussurra: sei anche tu qui per il workshop? è ora la sua"dianità e racchiude tutto ciò che lha sempre appassionata: scrittura, creatività e fotografia.E d è proprio la sua innata e inarrestabile curiosità a portarla a esplorare gusti anche non convenzionali.Cirio: Un piatto irrinunciabile.Come vi dicevo nello scorso post, per noi bimbe cresciute negli anni 90 era dobbligo giocare alle Sailor, e Sailor Mars veniva interpretata da quella che allepoca era la mia migliore amica, Giulia, con la quale ho condiviso più o meno 18 anni della mia.Dopo il giro buoni sconto ristoranti gardaland 2018 di nomi ci vengono distribuiti dei cartoncini per la divisione in gruppi, ci sono i clitoridi, il punto A, il punto G, la spugna perineale e gli ormoni.Anatomia La cosa più interessante della sessione è che una componente del gruppo afferma di riuscire a squirtare, e questo riaccende immediatamente la nostra attenzione e la nostra invidia, parte un dibattito sullo squirting un po a caso, dove alla fine viene ipotizzato sia pipì.Ricordo che molti degli smalti messi in vendita con questo giornale tra cui il mio avevano il medesimo problema: il pennellino con i peletti spiegazzati, da sembrare quasi un piccolo istrice.



Sex and the City o forse sono le due pastiglie di Nurofen a farmi questeffetto.
La mia vicina di posto mi dice che a lei la metà vincita al lotto con ambo delle zone elencate danno fastidio, io sono daccordo e concludiamo di essere frigide.
Ovviamente parte anche la digressione sulle misure e sul se contano o meno, siamo nella soggettività piena, vorrei ordinare una birra.
Decisamente, non è un prodotto per ritocchi veloci.La grande novità di questi smalti stava nel packing, oggi riproposto in parte della collezione permamente.Naturalmente potete anche recuperare le (poche XD) Sailor che abbiamo già mostrato.Io scopro che tutti i giocattoli anali devono avere un tappo perché il retto tende a risucchiare, rido tantissimo da sola, mi immagino retti intasati degli oggetti più strani, ma ho imparato anchio qualcosa di nuovo.Dona un belleffetto lucido alle labbra, è davvero coprente e resistente, tanto che i residui vanno levati con il bifasico.Oltre a questo chi è Antonella?Ma lo amo immensamente.La sala, mentre io mangio il mio mandarino di benvenuto, sperando che combatta larrivo dellinfluenza, cominciano ad arrivare le altre donne, scopro che saremo più o meno una ventina e noto che letà varia dai venti fino ai quaranta inoltrati, sembra che il desiderio.Il prodotto è molto liquido, la stesura difficile, poichè si devono dare diverse passate per avere un risultato omogeneo.Gioia e naturalmente un po di rammarico, a dir la verità: era dal primo di aprile che non pubblicavamo post a riguardo.



Nonostante sia vecchiotto, questo smalto è ancora piuttosto liquido, forse leggermente più denso rispetto ai suoi colleghi più giovani ma non presenta grumi.
Inoltre non bisognerebbe mai cucinare arrabbiati o senza voglia, mangiare è condivisione, è un momento di relax al quale bisogna dare una buona energia, piuttosto se siamo troppo stanchi ordiniamo una pizza o compriamo qualcosa di pronto, che non cè nulla di male!

[L_RANDNUM-10-999]